Cv direttore - Laboratorio Analisi del sangue a Lentini
27
page-template-default,page,page-id-27,page-parent,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.2,vc_responsive,elementor-default

La dott.ssa Katia La Ferla è laureata in Biologia e specializzata in Microbiologia e virologia.

Sin dai tempi degli studi si è dedicata alla diagnostica, avendo a disposizione per la pratica il laboratorio fondato dal padre alla fine degli anni 60.  Si è dedicata poi diversi anni alla ricerca scientifica fino a quando ha deciso di occuparsi esclusivamente del laboratorio di analisi cliniche.

Infatti, da circa 10 anni dirige il laboratorio analisi e mette a disposizione dei suoi clienti la sua pluriennale esperienza nel campo.

I pazienti trovano nel suo laboratorio una consulenza “personalizzata”. Ad ogni paziente viene dedicato il tempo necessario per i dovuti chiarimenti, sia relativi ai risultati analitici che alla scelta del percorso diagnostico più adeguato per il caso specifico.

dott.ssa Katia La Ferla

dott.ssa Katia La Ferla

Curriculum vitae

Dati personali:

Nata a Catania il 6-12-1970

email: klaferla@yahoo.com

Esperienze professionali:

 

Posizione attuale: Direttore sanitario e biologo prelevatore

Centro Analisi Gorgia  |   Lentini (SR)   |  Via Garibaldi 116-112            

Dal 2011 ad oggi responsabile presso la ASP di competenza del “Laboratorio analisi cliniche Gorgia”, convenzionato con il sistema sanitario nazionale e aderente al consorzio “Centro di biologia clinica e laboratori associati” a partire da Gennaio 2016.

 

2006-2010 | Biologo analista

Laboratorio analisi cliniche Gorgia |   Lentini (SR)   |  Via Garibaldi 116-118  

Responsabile dell’attività di diagnostica con mansioni di esecuzione di parte dei test analitici di chimica clinica, ematologia, immunoenzimatica, coagulazione, microbiologia ed esami microscopici del sedimento urinario nonché di supervisione del personale tecnico.

 

2002-2005 | Post-dottoranda

Dipartimento di Pediatria| Università di Ulm (Germania)

Attività di ricerca riguardante il ruolo della morte cellulare programmata, apoptosi, nella terapia in vitro delle colture di diverse cellule tumorali, in particolare di cellule di glioblastoma, tramite citometria a flusso, SDS-Page, western blot.

 

2000-2002 |Dottoranda

Istituto di Fisiologia | Università di Lubecca (Germania)

Attività di ricerca riguardante i meccanismi molecolari coinvolti nella diminuzione di Eritropoietina delle anemie associate all’infiammazione, con particolare riguardo per l’analisi di alcuni fattori di trascrizione.

 

2000-2002 |Assistente di didattica

Istituto di Fisiologia | Università di Lubecca (Germania)

Docente di corsi pratici per gli studenti di medicina su vari argomenti di fisiologia.

 

1999-2000 | Borsista

Istituto di medicina interna, Università di Kiel (Germania)

Progetto di ricerca finanziato da una borsa TMR (training and mobility of researchers) della Comunità europea sul ruolo dei batteri E. coli isolati da pazienti affetti da morbo di Crohn o colite ulcerosa nella patofisiologia della malattia e i meccanismi molecolari coinvolti.

 

1995-98  |Specializzanda

Istituto di Microbiologia|Università di Catania

Progetto di ricerca sull’attività antimicrobica in vitro di nuove molecole, la RP 59500 (streptogramina della Rhone Poulenc-Rorer) o la BAY 12-8039 (metossichinolone della Bayer) contro batteri Gram-positivi, Gram-negativi ed anaerobi, a paragone di altri antibiotici usati nella comune terapia.

 

1994-95  | Biologo analista

Clinica G.B. Morgagni  |Catania

Routine di chimica clinica, ematologia, ELISA presso il laboratorio analisi della clinica.

Istruzione:

11-12-2002 |  Dottorato di ricerca in biologia molecolare (Doktor Rerum Naturalium)

Istituto di Fisiologia | Università di Lubecca (Germania)

Tesi: “Role of transcription factors NF-κB and GATA-2 in the erytropoietin gene repression by proinflammatory cytokines”.

 

25-10-1999 |  Specializzazione in Microbiologia e Virologia

Istituto di Microbiologia |  Università di Catania| Voti 70/70 e lode.

Tesi: Attività antimicrobica della molecola RP 59500, una nuova streptogramina efficace contro un ampio spettro di batteri Gram-positivi

 

12-07-1993 | Laurea in scienze biologiche

Università di Catania | Voti 110/110 e lode

Tesi: Attività delle proteine hsp-90 (heat schock proteins) in vitro and in vivo.

 

1994 | sessione autunnale|  Abilitazione professionale.

Tirocinio presso il laboratorio di chimica clinica, ematologia e microbiologia dell’Ospedale Ascoli-Tomaselli, dipartimento di malattie polmonari,Catania. Iscrizione all’Ordine Nazionale dei biologi dal 25-02-1994.

Altre esperienze formative:

 

2006-2016 |  FAD |  Corsi ECM annuali su argomenti di nutrizione e diagnostica.

 

5-9/07/2002 | Montreal | Presentazione orale presso il 31simo congresso annuale della società internazionale di ematologia sperimentale. “NF-κB negatively regulates erytrhropoietin expression in inflammation”.

 

6-9/06/2002| Firenze| Presentazione poster presso il 7mo congresso della società europea di ematologia.

 

3/12/1999| Londra|  Presentazione orale presso il IV Symposium della Ferring pharmaceuticals sulla IBD: “IBD as an infectious disease”.

 

1997-98| Catania| Traduzione di testi scientifici dall’inglese e assistenza alla supervisione degli studenti impegnati nella scrittura della tesi di laurea.

 

1997-98| Priolo Gargallo (Siracusa)| Stage di microbiologia presso la I.A.S. (Industria Acqua Siracusana), impianto biologico consortile di depurazione delle acque reflue industriali e civili.

Competenze personali

Madrelingua:

italiano

Lingue straniere:

Inglese: fluente,TOEFL. Ottima conoscenza della lingua sia scritta che parlata. Conoscenza approfondita durante diversi soggiorni in Paesi madrelingua inglese

Tedesco: fluente. Ottima conoscenza della lingua sia scritta che parlata. Conoscenza approfondita durante un soggiorno di circa 7 anni in Germania

Uso del computer:

Ottima conoscenza dei sistemi operativi Mac OS e Windows e delle principali applicazioni di Microsoft Office, programmi di gestione analisi, archivi pazienti.

Pubblicazioni:

A critical evaluation of PI3K inhibition in Glioblastoma and Neuroblastoma therapy.
Westhoff MA, Karpel-Massler G, Brühl O, Enzenmüller S, La Ferla-Brühl K, Siegelin MD, Nonnenmacher L, Debatin KM. Mol Cell Ther. 2014 Oct 27

 

NF-κB independent sensitization of cells TRAIL-induced apoptosis by proteasome inhibition. Oncogene 2007 Jan 25;26(4):571-82. Epub 2006 Aug 7
K. La Ferla-Bruehl, M.A. Westhoff, S. Karl, H. Kasperczyk, R. Zwacka, K.M. Debatin and S. Fulda

 

Betulinic acid as new activator of NF-κB: Molecular mechanism and implications for cancer therapy. Oncogene advance online publication, July 4, 2005.
H. Kasperczyk, K. La Ferla-Bruehl, M.A. Westhoff, R. Zwacka, K.M. Debatin, S. Fulda

 

Activation of NF-κB in intestinal epithelial cells by E. coli strains isolated from the colonic mucosa of IBD patients. Int. J. of Colorectal Dis. (2004) 19: 334-342. Epub 2004 Apr 22.
K. La Ferla, D. Seegert, S. Schreiber

 

Inhibition of erythropoietin gene expression signaling involves the transcription factors GATA-2 and NF-κB. The FASEB Journal,. 2002 Nov;16(13):1811-3. Epub 2002 Sep 5
K. La Ferla, C. Reimann, W. Jelkmann and T. Hellwig-Buergel.

 

Antimicrobial activity of quinupristin/dalfopristin, a new injectable streptogramin with a wide Gram-positive spectrum. Int. Journal of Antimicrobial Agents 1999 Sep; 13 (1): 21-8.
A.Speciale, K. La Ferla. F. Caccamo, G. Nicoletti.